ritratto di Nefer, il collie di una famiglia.

Il ritratto dell’animale domestico , per me , significa descrivere l’anima e le radici profonde della sua famiglia.

Per il ritratto di Nefer, il collie di una famiglia di Gaglianico, ho scelto la pietra dorata spagnola, perché contiene i colori caldi del collie.

Questa scultura rappresenta la sfida costante del mio lavoro che, in questo caso, è riuscire a convertire la durezza e l’asperità della pietra nella morbidezza del manto del cane.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.