Balletto Invernale..nella magia dei colori della Valle Elvo.

Nonostante la neve e il freddo i pettirossi, le cinciarelle, i verdoni non interrompono mai i loro voli, bisticci e canti…e così facciamo noi al Borgo di Bagneri.

Negli anni ho raccolto piccole pietre di torrente coloratissime, capendo poi che si trattava di uccellini…piccoli capolavori della natura che rispecchiano perfettamente la specie raffigurata. La mia tecnica in pietra di torrente è ciò che non mi consente di fare opere artigianali (che io rispetto moltissimo). Ogni pietra è unica e irripetibile e non mi permette mai di seguire esattamente il mio progetto originario.

Di seguito le immagini dei miei uccellini in pietra di torrente, con a fianco le specie che affollano i nostri giardini, dei veri e propri guerrieri in miniatura: un incanto infinito.

Questa pietra blu oceano, meravigliosa, era cosparsa sulla superficie da venature giallo ocra. Sono riuscita a mantenerle soltanto sulla punta delle ali, ma lo spirito della cinciarella è intatto; la pietra, dalla grana finissima, mi ha concesso, nonostante le inclusioni che la attraversavano, di non fratturarsi nelle ali, divise perfettamente nel mezzo e rimaste intere.

Questa è una pietra vulcanica, il rosso fuoco cristallizzato della lava è perfettamente leggibile e vivo, nonostante i milioni di anni di età; rappresenta alla perfezione il temperamento e l’aspetto del pettirosso.

E’ la prima volta che mi imbatto in una pietra simile: composizione di grigio cenere e rosso rubino con inclusioni di rosa pallido: indubbiamente di origine magmatica. L’ho interpretata come fosse il fanello, un uccellino passeriforme presente nelle baragge in stormi.

Questa pietra estremamente difficile da lavorare era franata, staccandosi dalla viva roccia della parete che accompagna la strada per Bagneri. Osservandola bene ho visto che conteneva due anime differenti: guidata dai colori e dalle parti fragili che letteralmente si staccavano, sono arrivata a queste forme: le parti rimaste sono notevolmente dure e suggestive.

2 risposte a “Balletto Invernale..nella magia dei colori della Valle Elvo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.