Firenze- Basilica San Lorenzo- Cripta di Donatello

Con le mie amiche, affermate scultrici, dalla Turchia con amore.
nella cripta di Donatello, con il figlio del famosissimo Sauro Cavallini e altri.
classificazione, a cura del critico Luca Monti, del mio lavoro di scultrice e delle mie opere.

Inaugurazione 2 Giugno dalle ore 11:00 Salone Donatello, Basilica di San Lorenzo, Firenze. Ingresso libero, saranno esposte opere di artisti emergenti insieme ai maestri del XX secolo: Carrà, Sironi, Rosai, Guttuso, Annigoni.
Io espongo cinque sculture in pietra di torrente© tra cui questa: mucronite, 150 Kg.
Insieme a me espone, tra gli altri, la bravissima scultrice Esin Cakir ,il maestro Sauro Cavallini e l’affermata pittrice Caterina Ruggeri. Per chi ne avesse tempo e voglia, meriterebbe una visita!

scultura importante, pietra importante…

pietra:  Calcesciste con Pietra Verde, Serpentinite:

rocce originatesi nel Giurassico (150 milioni di anni fa, sul fondo dell’antico oceano Tetide). Rocce metamorfiche sottoposte ad alta  pressione e  trasformate  a grande profondità e poi  risalite in superficie.

(io sono in basso a destra, mooooolto in basso…)

 

Bagneri, via della Spiga.

 

Paratissima 2017: interazione della scultura  di Cecilia con visitatori…

 

E questo è Bagneri, 950 Mt s.l.m.

coordinate sat:

45°34’45.3″N 7°56’57.1″E

45.579256, 7.949200

e questo è il Borgo dove vivo…

abitanti del borgo: otto, compreso questo.

se venite a Bagneri, potrete imbattervi nel corvo e nel gatto, scolpiti in pietra, ritornati da Paratissima 2017..

Quattro mostre in quattro mesi…

2016: intervista a Telebiella.

Settembre 2016: Personale ” L’anima di una donna” nella galleria Melori &         Rosenberg–  Ghetto Ebraico-Venezia 

Ottobre 2016:       Collettiva nella Internazionale “Le cinque anime della scultura” Officinacentocinque-Como
Dicembre 2016 :   Collettiva nella Internazionale  “Kolossos-Il ritorno  dell’invisibile” -Castello di Palermo

  “Solenne e enorme si leva sulla sua roccia il castello di Caccamo compatto con un solo corpo di mille case, con la forma di un grande uccello o di una colomba con le ali chiuse posata sulla montagna”
Carlo Levi
DIcembre 2016 : Personale in “Engadin Spirit”  a Silvaplana e a St. Moritz